/media/post/uphe8ve/bledcom.jpg
Ferpi > News > On the road to Bled in dirittura di arrivo

On the road to Bled in dirittura di arrivo

13/06/2019

Redazione

Un percorso partito 6 mesi fa che, dal 4 al 6 luglio, porterà una trentina di operatori, studiosi, docenti e interessati ai temi delle Relazioni pubbliche al ventiseiesimo Simposio Annuale di Bled che vedrà riuniti in Slovenia i vertici del pensiero globale della professione.

Da gennaio un gruppo di una trentina di operatori, studiosi, docenti e interessati (coordinati da Ferpi, Innova fiducia, Università di Pavia, Edelman, Reputation Institute e Conad), lavorano insieme per creare, argomentare e portare alla discussione internazionale una rilevante presenza delle migliori relazioni pubbliche italiane al ventiseiesimo Simposio Annuale di Bled che vedrà riuniti sulle sponde di uno dei laghi più belli del mondo, dal 4 al 6 luglio, i vertici del pensiero globale della nostra disciplina.

“On the road to Bled” è il nome del progetto, i cui contenuti ruotano tutti introno al tema centrale del simposio: quest’anno dedicato a Trust & Reputation.

“Verso Bled - On the road to Bled” è partito dal ragionevole presupposto che, parafrasando un recente articolo del columnist David Brooks del New York Times: “le relazioni si muovono alla velocità della fiducia mentre le reputazioni si muovono alla velocità delle relazioni”.

Per cui, un efficace governo dei sistemi di relazioni fra persone e organizzazioni private, pubbliche e sociali costituisce il carburante necessario per creare e crescere il loro capitale sociale e quello del territorio. Un valore sicuramente intangibile, ma oggi divenuto materiale e misurabile’.

Il lavoro di Verso Bled si articola lungo 3 filoni che troveranno espressione al simposio:

1. SPECIAL SESSION
Giovedì 4 luglio, dalle 15.00 alle 16.30, moderato da Francesca Attolino (Democratic Dociety) e Toni Muzi Falconi, si tiene una sessione speciale dedicata al tema centrale del simposio che prevede brevi interventi in inglese (minimo 5 massimo 9 minuti) da parte di una decina di esponenti eccellenti delle relazioni pubbliche italiane.

Vi partecipano:

  • Fiorella Passoni, Edelman

  • Rosanna D'Antona, Havas PR

  • Giampaolo Azzoni, Università di Pavia

  • Giuseppe De Lucia, Delegazione Ferpi Lazio, Ericcson Italia

  • Fabio Ventoruzzo, Ferpi, Reputation Institute

  • Giuseppe Zuliani, Conad

  • Livia Piermattei, Methodos

  • Francesco Rotolo, Storyfly

  • Leonardo Nobler, Eventaudio

  • Emilio Galli Zugaro, Autore di La leadership comunicativa


E’ possibile capire il senso della sessione vedendo un breve filmato del socio Giampaolo Azzoni dell’Università di Pavia in cui spiega il significato del termine valore attribuito.

2. IL PAPER
Predisposto da un gruppo composto da Letizia Ciancio (introduzione), Felicia Pelagalli (analisi dati), Biagio Carrano (valore del capitale sociale e sua letteratura), Biagio Oppi (il caso Medolla e accenni ad altri casi), Toni Muzi Falconi (conclusioni con impegno di aggiornamento costante) e bibliografia, il paper dal titolo: "On-the-ground bounce back via stakeholder relationship governance, while increasing organizational trust and reputation", viene presentato il 5 luglio pomeriggio. E’ possibile capirne il senso vedendo un breve filmato della socia Letizia Ciancio realizzato per Inspiring PR.



3. LA POSTER SESSION
Realizzato a cura di Leonardo Nobler, Daniela Bianchi e Luigi Irione l’intero percorso di "Verso Bled" viene rendicontato attraverso immagini, filmati e testi su una decina di poster che accompagneranno, in una sala a fianco del salone centrale del simposio, i partecipanti lungo il 5 e il 6 luglio.

 

COMMENTI

Eventi