/media/post/g3r5ctb/PROPR.jpg
Ferpi > News > PRO PR Awards, tra i premiati, gli italiani Stefano Rolando e Biagio Carrano

PRO PR Awards, tra i premiati, gli italiani Stefano Rolando e Biagio Carrano

17/04/2019

Redazione

Il decano dei comunicatori pubblici e il professionista italiano trapiantato a Belgrado premiati alla conferenza di riferimento dei relatori pubblici e comunicatori dei Balcani occidentali organizzata dalla Apriori World.

Giunti alla diciassettesima edizione, tenuta questanno nello scenario di Selce, nel golfo del Quarnero, la conferenza e i premi PRO PR sono diventati lappuntamento più importante della regione balcanica per chi si occupa di comunicazione e PR. 

La caratteristica della conferenza, ideata e organizzata da Danijel Koletic e la sua Apriori World di Zagabria, è quella di tenersi ogni anno in un paese diverso dei Balcani occidentali, rispondendo al fine costitutivo dell’iniziativa di diffondere in tutta l’area la cultura e le competenze necessarie per un approccio professionale alla comunicazione e alle relazioni pubbliche. Nei tre giorni della conferenza relatori da tutto il mondo si alternano e si confrontano con esperti e professionisti della regione, in un interscambio che è non solo di esperienze, ma anche di diverse sensibilità verso problematiche simili ma in contesti radicalmente diversi.

Quest’anno la conferenza ha avuto un focus particolare sulla comunicazione nel settore turistico, con interventi e contributi estremamente innovativi come quelli di Katarina Milicevic della croata Think Tourism, specializzata in soluzioni di data science applicate al turismo, o di Chris Pomeroy, direttore Global Strategies & Client Services alla MMGY Global.

La conferenza ha avuto tra gli ospiti più prestigiosi Takashi Inoue, docente all’Università di Tokio e presidente dellassociazione delle agenzie di relazioni pubbliche del Giappone; Patrick Harrison, già responsabile della comunicazione del principe Carlo d’Inghilterra e oggi direttore strategico alla Weber Shandwick di Londra; Marcelo Risi, direttore della comunicazione della World Tourism Organization UNWTO.

Tra i premiati anche Stefano Rolando, professore di Teorie e Tecniche della Comunicazione Pubblica allo IULM di Milano, promotore del Club of Venice nonché autore di oltre sessanta libri sulla materia e già per dieci anni direttore generale del dipartimento informazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri. 

Per Biagio Carrano il premio è uno stimolo a considerare sempre di più la comunicazione e le PR come uno strumento fondamentale per elaborare al meglio le scelte di investimento: “Ringrazio il comitato organizzatore e in particolare Danijel Koletic per l’attestato di stima che ha voluto rappresentarmi con questo riconoscimento, ma voglio anche condividere il premio con chi in questi anni ha collaborato con me o mi ha conosciuto come docente in tanti corsi e ancor di più con tutti i collaboratori, attuali e passati, del Serbian Monitor, oggi è un punto di riferimento per i lettori da tutto il mondo. Noi di eastCOM Consulting siamo l’unica società di consulenza in Serbia che ogni giorno pubblica gratuitamente un prodotto di informazione di qualità come il Serbian Monitor, a disposizione di chi vuole investire, ha già investito nel paese o vuole semplicemente tenersi aggiornato. Comunicare significa trasmettere informazioni e conoscenza, per superare pregiudizi e anche per calibrare gli investimenti all’estero sulla base non di impressioni o di sentito dire, ma di notizie e dati certi”. 

 

 

 

 

COMMENTI

Eventi