/media/post/d9tb8fs/EGEA-copertina-PB-ROLANDO-def.jpg
Ferpi > News > Public Branding

Public Branding

17/03/2021

Redazione

Incrociando molte materia - comunicazione pubblica e d'impresa, storia, geografia, economia, scienze sociali, urbanistica, marketing territoriale - il public branding si delinea come una nuova disciplina narrativa che propone il patrimonio materiale e simbolico di città, territori, regioni e nazioni quale fonte di identità e attrattività collettive.

Il public branding – inteso come approccio complesso e pluridisciplinare all’evoluzione delle narrative interne ed esterne ai territori – è da qualche anno divenuto strumento strategico sia per connettere i grandi eventi agli indirizzi di crescita economica e sociale sia per orientare in forma sostenibile processi di mobilità: dai flussi turistici alle più complesse ibridazioni urbane. L’impatto della pandemia ha tuttavia posto grandi interrogativi rispetto ai concetti di mobilità, velocità, attrattività. Questo saggio, arricchito da interviste a storici, economisti, semiologi, esperti di comunicazione, filosofi, artisti, è il primo tentativo organico di ripensare la disciplina del public branding, e lo fa con la consapevolezza della necessità di un modello di sviluppo più flessibile e sostenibile, attento all’ambiente, alla salute, alla complessità dei caratteri identitari di ogni realtà territoriale. Il volume propone un diverso modello di narrazione dei territori rispetto a cui tutti i soggetti in campo – dalle istituzioni ai media, dalle imprese al mondo scientifico, fino al settore artistico e culturale – non devono sottrarsi.




Public Branding
Per un nuovo modo di narrare i territori e le loro identità
Stefano Rolando
Egea, 2021
pp. 272, € 27,00

COMMENTI

Eventi