/media/post/gvrg55z/restart.jpeg
Ferpi > News > Restart Program riparte dalla comunicazione esterna

Restart Program riparte dalla comunicazione esterna

22/05/2020

Roberta Zarpellon

Dopo il successo dei webinar sulla comunicazione interna, prosegue il progetto della Delegazione Ferpi Triveneto con due nuovi appuntamenti per la ripartenza.

Restart Program, il progetto sulla comunicazione per il recovering del post crisi promosso dalla delegazione Ferpi Triveneto, prosegue il suo percorso con due nuovi appuntamenti, gestiti in forma di dibattito, dedicati alla comunicazione esterna. Si inizia il 27 maggio, con “Ruolo del comunicatore nella gestione della comunicazione esterna, analisi del contesto e costruzione del piano di comunicazione per il rilancio” curato da Alessandra Veronese e Stefano Martello e si prosegue il 3 giugno con “Rapporti con i media, strategie social, tutela della reputazione e misurazione dei risultati” curato da Ada Sinigalia, Roberta Zarpellon e Stefano Martello.

Partito da un’idea condivisa con Stefano Martello, coautore della Carta di Rieti e Filippo Nani, delegato Ferpi Triveneto, Restart Program è un progetto corale della Delegazione Ferpi Triveneto, una palestra d’allenamento per le relazioni, a partire dai suoi stessi componenti: soci Ferpi e studenti UniFerpi di Gorizia e Padova.

Riflettere insieme sul ruolo della comunicazione nella ripartenza, attivare risorse ed esperienze diverse, metterle a disposizione dei colleghi è uno degli aspetti sostanziali di Restart Program. In questo contesto, per prepararsi al rilancio, il punto di partenza scelto è stato quello della comunicazione interna alle organizzazioni. 

A questo tema sono stati dedicati i primi due webinar di Restart Program, svoltisi il 13 e il 20 maggio scorsi. Alessandra Veronese ha accompagnato la riflessione “Il ruolo del comunicatore nella comunicazione interna” e su come vincere la ritrosia che spesso misconosce il valore di una gestione consapevole delle relazioni interne alle organizzazioni. Ci si è quindi posti la domanda: perché fare comunicazione interna? E la risposta ha portato a confrontarsi su approcci e modalità d’azione operativa arricchita dalle testimonianze di molti presenti al webinar. Allo stesso modo, Stefano Martello, si è soffermato nell’analizzare l’importanza della creazione di un crisis team, i suoi vantaggi e ruolo fondamentale nella fase di rilancio. Un intervento che ha spinto a riflettere sulla trasformazione prima di tutto culturale che ci aspetta. Emanuela Fregonese, con “La comunicazione interna, risorsa per la ripartenza: obiettivi, interlocutori interni, strumenti” ha toccato tutti gli aspetti della ripartenza in azienda puntando sulla chiarezza e coerenza con i propri valori, l’importanza di garantire il benessere dei collaboratori, la necessità di una corretta mappatura dell’organizzazione e la costruzione di messaggi chiari.

Prossimi appuntamenti:

Mercoledì 27 maggio - ore 17.00: “Ruolo del comunicatore nella gestione della comunicazione esterna, analisi del contesto e costruzione del piano di comunicazione per il rilancio” a cura di Alessandra Veronese e Stefano Martello
Iscrizioni: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-restart-program-3-webinar-106242640598
Psw: RestartProgram_Webinar3

Mercoledì 3 giugno - ore 17.00: “Rapporti con i media, strategie social, tutela della reputazione e misurazione dei risultati” a cura di Ada Sinigalia, Roberta Zarpellon e Stefano Martello.
Iscrizioni: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-restart-program-4-webinar-106342683830
Psw: RestartProgram_Webinar4

La partecipazione a ciascun webinar prevede 10 crediti formativi.

COMMENTI

Eventi