Ferpi > News > Social network: una popolarità in continuo aumento

Social network: una popolarità in continuo aumento

22/06/2010

Uno studio condotto da Nielsen mostra come il 22% di tutto il tempo che la popolazione mondiale trascorre on line venga utilizzato per navigare su social network e blog. Con alcune differenze, anche molto evidenti, da paese a paese.

La popolarità dei social media è innegabile – tre dei più noti brand on line sono legati ai social media (Facebook, YouTube e Wikipedia) e in tutto il mondo si trascorrono oltre 110 miliardi di minuti su social network e blog. Ciò equivale al 22 % di tutto il tempo on line oppure un minuto ogni quattro e mezzo. Per la prima volta, i social network e i blog sono visitati da tre quarti degli utenti globali, ed il numero di persone che visita questi siti è aumentato del 24% rispetto allo scorso anno. Il visitatore medio trascorre più del 66% del tempo su questi siti rispetto ad un anno fa, quasi 6 ore nell’aprile 2010 rispetto alle 3 ore e 31 minuti del 2009.
Il Brasile non solo è tra i paesi favoriti alla vittoria dei Mondiali di calcio, ma è anche in testa alle classifiche con la più alta percentuale (86%) dei consumatori di Internet su un social network. La popolarità dei social network in Brasile è dovuto al fenomeno Orkut, apparso per la prima volta nel 2004 – a settembre 2005, la metà degli utenti di Internet brasiliani aveva visitato Orkut. Gli australiani sono invece quelli che trascorrono più tempo sui siti di social network con una media di 7 ore e 19 minuti nel mese di aprile, seguita dagli Stati Uniti e dall’ Italia con circa sei ore e mezzo ciascuno.
La diffusione di Facebook è la più vasta in Italia, conquistando i due terzi del pubblico attivo nel mese di aprile 2010, rendendo il sito relativamente più popolare in Italia che nei tre principali mercati di lingua inglese. Australia, Stati Uniti e Regno Unito seguono l’Italia con oltre il 60% dei consumatori on line che visitano il sito. Al contrario, i giapponesi non amano particolarmente Facebook, con diffusione e tempo trascorso on line nettamente inferiore rispetto a qualsiasi altro degli altri paesi misurato. Ameba, che offre una piattaforma di micro-blogging simile a Twitter, è il più popolare social network e sito di micro blogging in Giappone, visitato dal 38% dei giapponesi, mentre Facebook è al 40° posto.
Clicca qui per i dati Nielsen nei vari paesi.

COMMENTI

Eventi