Ferpi > News > Venite con noi a Londra in giugno e/o a Pechino in novembre: proposta a soci e non!!!

Venite con noi a Londra in giugno e/o a Pechino in novembre: proposta a soci e non!!!

12/12/2007

Il Gruppo Internazionale propone ai soci Ferpi e non, due interessanti viaggi di studio (ma anche con momenti di svago) per il prossimo anno. Gran Bretagna (20-25 giugno) e Cina (7-16 novembre) per due eventi tra i più significativi che interessano il nostro settore.

Abbiamo bisogno di una vostra adesione, anche se di larga massima, per poter partire con l'organizzazione. L'indirizzo a cui rispondere o richiedere ulteriori informazioni è flocasti@tiscali.it.
Dal 20 al 25 giugno 2008 a Londra per partecipare al 5th World PR Conference & Festival organizzato dal CIPR (Chartered Institute of Public Relations) e incontrare colleghi e personalità per uno scambio di esperienze e un aggiornamento sulle più recenti evoluzioni della nostra professione.
Il programma, a grandi linee, potrebbe prevedere:
-         venerdì 20 giugno - partenza dall'Italia
-         sabato 21 e domenica 22 – giornate libere per visite a musei e shopping
-         domenica 22 pomeriggio -  primo incontro ‘professionale'
-         lunedì 23 e martedì 24 -  partecipazione al Festival *
-         mercoledì 25 mattina - incontri con big della finanza, celebrity pr e responsabili Olimpiadi 2012
-         mercoledì 25 pomeriggio/sera -  rientro in Italia
 
* Il tema del Festival è: Il beneficio pubblico delle Relazioni Pubbliche: Contribuire alla crescita della Società con una comunicazione efficace". Sono previsti numerosi eventi collaterali anche per festeggiare i 60 anni dell'Istituto inglese.
Per garantire una elevata rappresentatività alla partecipazione italiana, il Gruppo internazionale, di cui è responsabile Toni Muzi Falconi, se la domanda dei soci fosse consistente, prevede l'organizzazione e la gestione di uno ‘spazio Italia' nel quale proiettare brevi filmati di case histories, prodotti dai colleghi di Ferpi.
Per iniziare l'organizzazione di tutto, abbiamo assoluta necessità di una adesione seppure di larga massima: fateci sapere se siete interessati al viaggio e/o anche alla presentazione di una vostra case history: vi terremo informati dell'evoluzione del progetto e vi proporremo, quanto prima, anche una pacchetto-viaggio (trasferimenti e alberghi).
Dal 13 al 15 novembre 2008 si svolgerà a Beijing il 18mo Congresso Mondiale dell'IPRA (International Public Relations Association) vi proponiamo un viaggio Ferpi in Cina per partecipare a questo importante evento, ma anche per offrirvi l'opportunità di conoscere, attraverso incontri diretti, la comunità cinese delle relazioni pubbliche.
Oltre al Congresso Mondiale di IPRA (link alla pagina del sito www.ipra.org dedicata al Congresso), saranno organizzati incontri con colleghi responsabili della comunicazione di società italiane  in Cina e con colleghi che operano in alcune delle principali società di consulenza in quel Paese. Penseremmo quindi ad un viaggio di una settimana, facilmente prolungabile per chi fosse interessato a visitare anche altre città.
 
Il programma, di larga massima, potrebbe prevedere:

una conferenza introduttiva al mercato cinese dei media e alle sfide che le rp si trovano ad affrontare in Cina, in collaborazione con esperti italiani del mercato cinese e di relatori pubblici che operano in Cina
due giornate dedicate alla partecipazione al Congresso IPRA
visita alla CIPRA, la China International Public Relations Association
incontro con i responsabili della filiale cinese di una grande e medio/piccola impresa italiana e con alcune agenzie di relazioni pubbliche
visita agli uffici del maggior quotidiano cinese e di una rivista economica e incontri con i direttori
visita alla facoltà di comunicazione e giornalismo della Qinghua University
 
Saranno anche previsti eventi turistico/culturali/gastronomici quali:

visita alla Grande Muraglia
giro guidato della Città Proibita
visita ai templi di Confucio
giro al famoso mercato della seta
cerimonia tradizionale del tè
shopping e cene caratteristiche.
 
Per cominciare a concretizzare il programma e a contattare colleghi e esperti abbiamo bisogno di poter garantire la partecipazione di un numero minimo di 12/15 persone.
Chiediamo dunque ai colleghi di darci una disponibilità di massima, pur rendendoci conto che non si tratta di un impegno vincolante, visto che manca quasi un anno! Come per le altre volte, cercheremo di contenere i prezzi prenotando con largo anticipo.

COMMENTI

Eventi