Ferpi > News > Facciamo luce… con Altroconsumo

Facciamo luce… con Altroconsumo

23/06/2010

Dal 1° luglio scatta la tariffa bioraria, una rivoluzione dei consumi domestici di elettricità. Per l'occasione, _Altroconsumo_ organizza il convegno _Facciamo luce!_, un bilancio del mercato elettrico a tre anni dalla liberalizzazione.

Si parla da anni di tariffe elettriche “verdi”. Ma tra i consumatori restano ancora molti dubbi: quanto convengono e quanto sono trasparenti le nuove tariffe elettriche? La concorrenza tra i gestori ha solo effetti positivi? Noi consumatori siamo davvero liberi di scegliere in modo conveniente, senza rischi e cattive sorprese? In Europa la situazione del mercato elettrico va meglio che in Italia?
Per rispondere a queste e molte altre domande, Altroconsumo, l’associazione che da oltre 30 anni difende gli interessi e i diritti fondamentali dei cittadini, ha organizzato Facciamo Luce!. Organizzato nell’ambito della campagna Controcorrente con l’obiettivo di “fare luce” sulla possibilità di scelta dei consumatori nel mercato elettrico, sulla convenienza e la chiarezza delle offerte praticate, sulle regole e sull’esperienza di altri Paesi, il convegno si terrà a Milano giovedì 1 luglio 2010 dalle 14:30 alle 18:30, presso la Sala delle Colonne, Palazzo dei Giureconsulti, p.za Mercanti 2.
Tra gli ospiti previsti: Alessandro Ortis, presidente dell’Autorità dell’energia elettrica e il gas; Paolo Martinello, presidente di Altroconsumo; Patrizia Toia, vicepresidente della commissione Industria del Parlamento europeo; Benedetto Della Vedova, membro della X commissione attività produttive della Camera dei deputati.
Sul sito www.altroconsumo.it è già disponibile un vademecum per aiutare i consumatori ad adeguarsi ai nuovi piani tariffari e un calcolatore per scegliere la tariffa che meglio si adatta alle proprie abitudini di consumo. La casella di posta elettronica bioraria@altroconsumo.it e un modulo online sono attivi per tutte le segnalazioni di anomalie relative al passaggio alla bioraria.
Clicca qui per scaricare l’invito all’evento.

COMMENTI

Eventi