/media/post/bgh9s4t/libro.jpg
Ferpi > News > Ferpi e Confcooperative per la comunicazione sociale

Ferpi e Confcooperative per la comunicazione sociale

17/02/2020

Redazione

Si terrà il 25 febbraio la presentazione, al Palazzo Ducale di Genova, del manuale di Sensi e Volterrani per costruire una cultura sociale e allargare la base di professionisti comunicatori del Terzo settore, delle istituzioni e delle imprese vicine a territori e cittadinanza.

Martedì 25 febbraio, alle ore 17.00 la Delegazione Ferpi Liguria e Confcooperative Liguria presentano nella Sala del Munizioniere di Palazzo Ducale il libro "Perché comunicare il sociale?" del giornalista Giulio Sensi e del sociologo Andrea Volterrani, Maggioli editore.

All’evento saranno presenti l’autore Sensi che dialogherà con Alessandra Grasso, delegata territoriale ligure di Ferpi, e Stefano Marastoni, presidente regionale di  Confcooperative Liguria.

Il lancio di una campagna sociale contro l’azzardo, la sensibilizzazione dell’opinione pubblica a favore della raccolta differenziata, la promozione di un servizio sociale sono alcuni esempi di attività, collegate ai cambiamenti sociali in essere, di cui la comunicazione è motore.  

La comunicazione sociale è una componente essenziale nella vita lavorativa e privata di tutti, perché riguarda tutte le persone immerse nella loro comunità di riferimento, le loro relazioni, il loro mondo in continua evoluzione. Il quotidiano diventa centrale nel mainstream dei media contemporanei,  anche quando questi contribuiscono a modificare la realtà e la sua percezione da parte dei cittadini. Per questo comunicare il sociale oggi diventa una strada irrinunciabile, non solo per le organizzazioni che vi operano - enti del Terzo settore, imprese, amministrazioni pubbliche-, ma anche per le persone, che possono esprimere un grande potenziale di cambiamento, anche come attori della comunicazione.

Il libro è un viaggio in dieci capitoli con analisi sociologiche accessibili e suggerimenti pratici su come comprendere la complessità delle dinamiche sociali, mediatiche e trovare strade per migliorare la comunicazione sociale.

La presentazione rappresenta il primo evento pubblico dell’anno organizzato dall’associazione di comunicatori Ferpi, che in occasione dei suoi 50 anni organizzerà diversi eventi sul territorio nazionale, grazie all’impegno delle sue delegazioni territoriali, per celebrare e far conoscere l’attività professionale di chi si occupa di relazioni pubbliche, nei diversi ambiti di applicazione.

La partnership per l’evento con  Confcooperative, organizzazione di rappresentanza, assistenza e tutela del movimento cooperativo e delle imprese sociali italiane, è sembrata perfetta agli organizzatori per mettere in luce, a seguito della rapida crescita del Terzo settore e delle imprese sociali, l’importanza di avere sempre più professionisti specializzati e formati, che sappiamo davvero comunicare il sociale in maniera puntuale, innovativa e valorizzante.

Per info: agrasso@consorzioagora.it 

COMMENTI

Eventi