Ferpi > News > Fossati Antonella

Fossati Antonella

16/06/2008

In collaborazione con De Tommaso Vincenzo, Poletti Viviana (Digital PR – Hill&Knowlton)

Il ruolo dei Corporate Blog nelle Relazioni Pubbliche: opportunità e minacce


La ricerca intende presentare al pubblico il ruolo che hanno assunto oggi i Blog nella comunicazione d’impresa. Gratuito, trasparente, personalizzabile e caratterizzato da un doppio legame fiduciario (tra l’autore, il blogger, e i blogger visitatori), i Blog e i Corporate Blog (naturale evoluzione dei Blog nel mondo delle aziende) rappresentano per sempre più imprese uno strumento “aggiuntivo” ed “elitario” per relazionarsi con i propri pubblici di riferimento. Si tratta di una comunicazione bidirezionale in cui i feedback per alcune per lo più grandi imprese, possono solo migliorare la qualità del prodotto finale, dando luogo a una vera e propria conversazione on line; mentre molte piccole medie imprese, possono costituire una seria minaccia per l’immagine aziendale. Lo studio avverte come i Corporate Blog amplino notevolmente lo spettro delle potenziali oppotunità e potenzialità per qualsiasi tipo di comunicazione, per l’immediatezza con cui un tema si propaghi in rete e la riduzione dei limiti eografici, temporali e risorse. La ricerca poi valuta quanto sia esteso questo fenomeno in Italia e all’estero, valutando a tal proposito un fenomeno a crescita esponenziale, tecnologico e relazionale in grado di attrarre l’interesse delle grandi organizzazioni. In rete i consumatori si trovano, confrontano, scambiano idee e pareri su prodotti e servizi aziendali. E’ un modello di comunicazione conversazionale che può rappresentare un punto di forza, alimentare la fiducia e raffortare l’autenticità del brand/impresa. Queste dinamiche impongono alle impresa maggiore trasparenza e disponibilità al dialogo con i propri consumatori, ma offrono anche interessanti opportunità di stabilire un nuovo legame con i proprio target.
Il Corporate Blog è considerato, quindi, un ulteriore strumento di comunicazione on line. Da un lato, l’utente è un soggetto attivo, contribuisce a creare sentiment intorno al prodotto/brand, sensibile a cosa pensano i suoi pari. Dall’altro, i blogger riconoscibile attraverso il sito, giudicabile attraverso i post. E’ necessario quindi capire cosa fa di un Blog un’opportunità o una minaccia. La ricerca conclude presentando alcuni casi esemplificativi nel panorama nazionale e non.

COMMENTI

Eventi