Ferpi > News > Global Recalls Portal

Global Recalls Portal

01/11/2012

Inaugurato da pochi giorni a Bruxelles un nuovo portale che consentirà alle autorità di tutto il mondo di scambiare informazioni sui prodotti non sicuri che sono stati ritirati dal mercato. Una garanzia di qualità e tutela per consumatori, aziende e governi.

Ogni giorno, i nuovi prodotti vengono fabbricati e venduti a livello internazionale e on line. L’aumento del commercio e un design sempre più sofisticato può rendere difficile garantire ai consumatori la sicurezza dei prodotti che acquistano.
Per fornire aiuto e tutela ai consumatori di tutto il mondo, l’OCSE ha lanciato nei giorni scorsi Global Recalls Portal, primo strumento on line che contiene informazioni regolarmente aggiornate sui prodotti di consumo immessi in commecio da giurisdizioni in tutto il mondo.
I consumatori possono utilizzare questo portale per verificare la presenza di avvisi di sicurezza sui prodotti che intendono acquistare, soprattutto quando effettuano acquisti on line dall’estero. Le aziende possono migliorare il monitoraggio dei rischi provenienti da tutto il mondo che li aiuterà a muoversi rapidamente per affrontare i problemi. E i governi sono in una posizione migliore per rimuovere i prodotti non sicuri dal mercato, tutelando al meglio i consumatori.
Il portale è stato inaugurato da Paola Testori Coggi, Direttore generale della Direzione generale Salute e consumatori (Sanco) della Commissione europea, da Rintaro Tamaki, Vicesegretario generale dell’Ocse, e da Inez Tenenbaum, Presidente della Commissione Usa sulla sicurezza dei prodotti di consumo nel contesto della Settimana internazionale della sicurezza dei prodotti.
Lo strumento dovrà contribuire a migliorare la sicurezza dei consumatori in tutto il mondo e ad accrescere la consapevolezza e la fiducia dei consumatori per gli acquisti su scala globale.

COMMENTI

Eventi