Ferpi > News > La crescita delle Litigation PR: il caso Amanda Knox

La crescita delle Litigation PR: il caso Amanda Knox

04/11/2011

Le Litigation Public Relations sono una disciplina in continua crescita, soprattutto dopo il processo di Perugia e l’assoluzione di Amanda Knox. Ferpi propone un convegno, promosso da Reset e in collaborazione con ANM, in cui si discuterà, per la prima volta in Italia, del ruolo dei professionisti di Rp in ambito giuridico.

L’assoluzione di Amanda Knox e il dibattito mediatico che ne è seguito ha portato all’attenzione dell’opinione pubblica e della community professionale della comunicazione il ruolo delle Litigation PR, l’insieme di attività di relazioni pubbliche che supportano un procedimento giudiziario in tutte le sue fasi, dall’inizio del procedimento ai diversi gradi di giudizio, fino alla sentenza finale.
Per fare il punto della situazione la rivista Reset, in collaborazione con Ferpi e ANM – Associazione Nazionale Magistrati, promuove un dibattito sul tema in programma giovedì 27 ottobre alle ore 17.00 a Roma presso il Centro Studi Americani (via Caetani, 32).
Delle diverse implicazioni e sul ruolo delle Litigation PR ne discuteranno, insieme a Giancarlo Bosetti, direttore del mensile Reset, Luca Palamara, presidente ANM e Patrizia Rutigliano, presidente Ferpi; Ennio Amodio, avvocato penalista e Giuseppe Cascini, segretario generale ANM.Rosanna D’Antona, Tonino Bettanini e Toni Muzi Falconi, relatori e comunicatori pubblici.

COMMENTI

Eventi