/media/post/35r78f4/DANTE-2021.jpeg
Ferpi > News > La lingua italiana si impara online, nel nome di Dante

La lingua italiana si impara online, nel nome di Dante

14/04/2021

Redazione

A 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, nasce Dante.global, la nuova piattaforma on line della Società Dante Alighieri: dedicata alla formazione e alla certificazione sulla lingua italiana nel mondo, realizzata con il contributo della Farnesina, media partner Rai Cultura e Rai Italia.

È nata Dante.global, la nuova piattaforma on line della Società Dante Alighieri: un grande progetto di trasformazione digitale che si pone come lo strumento più autorevole per la formazione e la certificazione sulla lingua italiana nel mondo, che renderà disponibili 8.830 corsi di italiano in un solo luogo digitale.

Dante.global, inaugurata lo scorso 14 aprile, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Sottosegretario di Stato per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale Benedetto Della Vedova nell’ambito delle celebrazioni dantesche per i 700 anni della morte del Sommo Poeta, ha l’obiettivo di raggiungere 1.000.000 di persone nel 2021, tra utenti generici, studenti e docenti.

La Società Dante Alighieri è stata supportata nel suo obiettivo di offrire un ambiente di apprendimento universale e inclusivo da Seidor Italy per lo Sviluppo dell’ambiente educativo, mentre Blackboard Learn Ultra® e Blackboard AllY® sono le soluzioni scelte per il Virtual Learning Environment e per la verifica di accessibilità.La piattaforma dà grande rilevanza all’area dedicata all’e-learning e si declina su quattro direttrici: la lingua, la formazione, la cultura e i servizi digitali. 

COMMENTI

Eventi