/media/post/cgg4ql4/degrazia.jpg
Ferpi > News > L’impero irresistibile

L’impero irresistibile

04/12/2020

Redazione

L'evento piú significativo del XX secolo è forse stato il trionfo della società dei consumi americana sulla civiltà borghese europea. È di questa rivoluzione globale che si occupa "L'impero irresistibile", il brillante resoconto di Victoria de Grazia su come lo standard di vita americano abbia sostituito lo stile di vita europeo e raggiunto un'egemonia culturale su scala mondiale. Un impero del mercato che ha assoggettato i suoi sudditi con le armi dei consumi di massa, pacifiche e seducenti.

Capitolo dopo capitolo, assistiamo all’imponente campagna condotta per tutto il Novecento da insospettabili eroi dell’imprenditoria e della pubblicità a stelle e strisce per conquistare il Vecchio Continente, esportando prodotti innovativi e tecniche di marketing dirompenti, forme di sociabilità e film hollywoodiani, nuovi stili di vita e inediti desideri. Con lo scopo di aprire nuovi mercati previa l’imposizione di nuovi modelli culturali. E tentando di superare le enormi differenze sociali, politiche, di gusto e cultura che caratterizzavano un’Europa variegata, tradizionalista e profondamente segnata da due conflitti mondiali, dai totalitarismi e dalle perenni disunioni. Ne risulta una magistrale storia, che ci riguarda ancora oggi, dei rapporti tra Europa e America all’epoca dell’avvento della società dei consumi.




L’impero irresistibile
La società dei consumi americana alla conquista del mondo
Victoria de Grazia
Piccola Biblioteca Einaudi, 2020
pp. XLVI - 626, € 30,00

COMMENTI

Eventi