Ferpi > News > Mentre l'advertising annaspa, le rp si rafforzano

Mentre l'advertising annaspa, le rp si rafforzano

24/01/2006

Un articolo dell'Economist.

Le rp sono uno strumento di marketing sempre più vitale per le imprese, anche perché le forme tradizionali di pubblicità ormai annoiano i consumatori. A confermare questa idea espressa in un articolo dell'Economist (vedi anche il corsivo di Toni Muzi Falconi di questa settimana) arriva tra l'altro uno studio di Procter&Gamble dove si conclude che il ritorno da una campagna di rp è spesso migliore di quello ottenuto con l'advertising.Ma dove stanno andando in realtà le rp? si chiede la rivista britannica. Infatti queste non si occupano solo di vendere prodotti e servizi. Un caso interessante è la ricerca di forme più "credibili" e mirate di comunicazione come quelle messe in atto dall'agenzia Edelman. Ed è questa ricerca di credibilità (e di contenuti) che sembra spingere media, giornalisti e commentatori verso i materiali provenienti dai relatori pubblici. Tanto che alcune società di rp vedono in tutto ciò un'opportunità di ascesa nella gerarchia delle decisioni aziendali, candidandosi ad essere non solo dei fornitori di servizi ma soprattutto dei consulenti strategici.C.F. - Totem

COMMENTI

Eventi