/media/post/84u857g/report-rai-3-sigfrido-ranucci.jpg
Ferpi > News > Tv e social network. Il caso Eni vs Report

Tv e social network. Il caso Eni vs Report

08/05/2017

Daniele Chieffi incontra gli studenti dello IAAD di Torino per analizzare scena e retroscena della case history che ha determinato il crollo del muro tra giornalismo televisivo e informazione online.

Appuntamento lunedì 15 maggio, alle ore 15.00, nell’Aula Magna dello IAAD (Via Pisa, 5) a  Torino, dove Daniele Chieffi, nell’ambito del ciclo “Special Lectures”, illustrerà le nuove frontiere dell’interazione tra social media e televisione, attraverso l’avvincente confronto  “Report vs Eni”.

IAAD nasce a Torino nel 1978 dando vita alla prima specializzazione italiana post diploma in “Architettura della carrozzeria”. Nel 2000, sotto la direzione di Laura Milani, l’Istituto rinasce fino a crescere e affermarsi come l’Università Italiana per il Design, con Diplomi Accademici di I livello in Transportation design, Product design, Interior design, Communication design, Digital communication design e Textile & fashion design. I numeri rappresentano una parte significativa della sua evoluzione: 7 sedi (di cui 2 in Italia e 5 in Francia), più di 5.000 studenti, 400 docenti e un sistema didattico integrato composto da oltre 30 corsi fra Lauree e Master. L’accreditamento dei titoli di studio da parte del MIUR, la collaborazione con istituzioni, enti, associazioni e imprese e la creazione di un comitato scientifico internazionale sono i segnali più evidenti dello IAAD nel presente e nel prossimo futuro. Nel corso degli anni i Dipartimenti di “Communication design” e “Digital Communication design” di IAAD hanno ampliato le proprie competenze rivolgendosi al mondo del web, del multimedia e dei new media, ponendosi come obiettivo primario la formazione di pubblicitari e professionisti della comunicazione capaci di produrre e trasmettere messaggi specializzati ai massimi livelli aziendali.

L’incontro si inserisce in un percorso che la Delegazione Ferpi Piemonte e Valle d’Aosta sta realizzando, in collaborazione con le istituzioni didattiche torinesi, per dar modo agli studenti, i comunicatori di domani, di incontrare chi oggi rappresenta lo stato della professione.

È necessario segnalare il proprio interesse a partecipare all’evento, accreditandosi sulla pagina Facebook dedicata, dove sarà anche possibile trovare tutte le informazioni e  gli aggiornamenti.

Incontro aperto al pubblico fino ad esaurimento posti.

Per info e iscrizioni: delegazione.piemonte@ferpi.it

 

 

 

 

 

COMMENTI

Eventi