Ferpi > News > Al via il ciclo webinar Next Media 2015: la realtà è in rete

Al via il ciclo webinar Next Media 2015: la realtà è in rete

01/03/2015

Partirà martedì 10 marzo NextMedia 2015: La Realtà è in Rete. Il terzo ciclo di formazione interamente online, in forma di webinar, dedicato ai nuovi media digitali che stanno profondamente cambiando le professioni della comunicazione. Tre seminari, tra marzo ed aprile, inseriti nella nuova offerta Ferpi – Casp 2015, a cura di Gabriele Cazzulini.

Forte del successo delle due precedenti edizioni, anche quest’anno Casp – Commissione di Aggiornamento e Specializzazione Professionale di Ferpi ha deciso di inserire, all’interno della nuova e ricca offerta formativa 2015, il ciclo di webinar NextMedia 2015: La Realtà è in Rete, ideato e condotto da Gabriele Cazzulini, Sociologo della comunicazione, esperto di digital marketing e CDO presso EJC Consulting.

L’obiettivo di questi tre appuntamenti –martedì 10, 17 marzo e 21 aprile – esclusivamente online, è quello di presentare, spiegare e comprendere i più significativi cambiamenti che hanno riguardato il settore della comunicazione digitale nell’ultimo anno e proiettarsi verso quelli nuovi, già in corso. Il Digital corrisponde sempre più al Real, il web non è più il sito internet, è social media, mobile, “app”, instant messaging, foto e video ma anche nuove forme di digital marketing che stanno profondamente cambiando le professioni della comunicazione. Un insieme di opportunità ma anche di incognite, che assumono valore strategico.

Social Media: more than like è il primo dei tre seminari fissato per martedì 10 marzo dalle 17.30 alle 19.30. I temi affrontati all’interno del laboratorio virtuale dello webinar, riguarderanno: a) l’acquisizione della dimensione sociale e comunicativa, insieme alle competenze tecniche, per comunicare con i nuovi social media del 2015; b) comprendere le trasformazioni dei social media della prima generazione (Twitter, Facebook, YouTube); c) individuare le nuove tendenze della socialità online (tipi di messaggi, comportamenti, gestione dei profili personali e business). d) Come è cambiato Facebook nel 2014 e come cambierà nel 2015? Comunicare su Facebook come si faceva fino a qualche anno fa è diventato già “obsoleto”? e) Quali sono i nuovi rivali? Come si usa LinkedIn? f) Perché Instagram sta superando Twitter? Dobbiamo comunicare con le foto anziché con i testi? g) Come cambia la socialità online, le interazioni tra persone, tra aziende e consumatori, tra enti pubblici e stakeholders? h) Quali sono le nuove logiche e le nuove risorse dei social media del 2015?

Per seguire ciascun webinar, dopo aver effettuato l’iscrizione, ogni partecipante riceverà un’email all’indirizzo di posta elettronica, che avrà indicato al momento della registrazione, contenente un link privato per accedere. La durata di ciascun webinar è di circa 2 ore, quindi il partecipante ottiene una formazione specifica, con un docente e un’aula virtuale, senza però dover impegnare troppo tempo.

Si è preferito un calendario con un giorno fisso, il martedì, per favorire l’iscrizione all’intero ciclo e così creare continuità e socializzazione tra i partecipanti al corso web. Anche la scelta dell’orario, dalle 17.30, riflette questa volontà di venire incontro alle esigenze di lavoro e di tempo. Il comune denominatore è sviluppare insieme una conoscenza, teoria e pratica, di questi “next media” in modo da andare oltre il singolo strumento, per arrivare ad una visione d’insieme, che ciascun partecipante poi declinerà in base al suo contesto lavorativo e professionale.

Inoltre la piattaforma online consente di comunicare e condividere facilmente, per sfruttare ogni strumento online e didattico senza rinunciare alla comodità di collegarsi dalla propria postazione. Al termine di ciascun appuntamento i partecipanti riceveranno le slide su cui si è basato il seminario web.

Per info e iscrizioni: casp@ferpi.it

COMMENTI

Eventi