Ferpi > News > Fuga da Facebook

Fuga da Facebook

13/12/2012

Perché fuga da Facebook? E verso dove ? A queste due domande provocatorie risponde _Marco Camisani Calzolari_ nel suo libro che vuole essere una guida alla sopravvivenza per chi pensava che bastassero i “social” per fare marketing digitale”.

Questo libro vuole essere una guida completa all’uso “consapevole” dei social per le aziende. Verrà illustrata una nuova strategia per l’uso dei media sociali: la back home strategy. Partendo da una provocazione – la “fuga” da Facebook, appunto – si cercherà di analizzare, e smontare, i miti sorti attorno al social media marketing negli ultimi anni.
Le aziende – spesso mal consigliate da agenzie digitali senza scrupoli, che profetizzano loro chissà quale miracolosi precipitano sui social network senza alcuna strategia.
Rischiano così di farsi fuorviare da un miraggio: accumulare il maggior numero possibile di fan o followers. Bruciando, spesso, l’opportunità di usare i social a loro reale vantaggio. Verranno date risposte a domande che non e più possibile ignorare: quanto valgono davvero i miei fan? Quanti di essi sono reali e quanti fasulli? Perchè la pubblicità su Facebook non funziona? È davvero possibile calcolare il ROI dei social media?
Una volta ridimensionato il valore dei social, sarà chiaro che un’azienda non deve subire le metriche imposte dalla piattaforma e le inevitabili bufale ma deve imparare a portare i propri fan “a casa propria”, cioè sul sito aziendale. Dove, creando valore per i propri clienti, riceve in cambio valore sotto forma di dati, engagament, e pubblicità gratuita. Alla fine del libro, quindi, il marketing manager avrà compreso che Facebook è un mezzo: non un fine.

Fuga Da Facebook
The back home strategy
M. Camisani Calzolari
Carte Scoperte Editore, 2012
€ 9,50

COMMENTI

Eventi