Ferpi > News > Il manager realizzatore. Risolutore di problemi e innovatore

Il manager realizzatore. Risolutore di problemi e innovatore

01/10/2009

Il lavoro dirigenziale del manager è in continua evoluzione così come i contenuti a cui deve fare riferimento per essere attraente in un mercato imprevedibile. Anche il professionista di Rp può trarre utili spunti da questo libretto snello sia nei contenuti, sia nella veste grafica: una sorta di “tascabile” da aggiungere alla “cassetta degli attrezzi da lavoro”. Di Alberto Galgano.

Chi è il vero manager? E’ un professionista ed essenzialmente un “realizzatore”, capace cioè di padroneggiare le situazioni che gli si presentano di giorno in giorno nello svolgimento del suo lavoro. Per fare questo il manager deve però possedere due qualità fondamentali: deve saper risolvere i problemi e deve saper innovare.


Essere manager realizzatore, saper risolvere i problemi, innovare. Cosa significano questi concetti? Lo spiega Alberto Galgano, entrando nel dettaglio delle questioni, ma dettando una visione d’insieme, proponendo soluzioni che possono apparire “spiazzanti” ma che in realtà fanno centro.


Cosa significa esattamente “innovare”? L’autore propone una nuova interpretazione, dimostrando come l’innovazione sia compito di ogni livello organizzativo. Innovare è cercare una via per fare qualcosa meglio di come sia mai stata fatta prima: il vero manager realizzatore è così un innovatore “poiché è colui che cerca di fare le cose meglio”.


Il lavoro dirigenziale del manager è in continua evoluzione così come i contenuti a cui deve fare riferimento per essere rivendibile e attraente in un mercato che non regala previsioni di breve periodo. Al professionista di Rp non sfuggiranno i semplici consigli di questo libro che possono trasformarsi in preziosi suggerimenti per i propri clienti.




Il manager realizzatore.
Risolutore di problemi e innovatore
di Alberto Galgano
Guerini e Associati
2008, pag. 158

COMMENTI

Eventi