Ferpi > News > Illy, sostenibilità a 360°

Illy, sostenibilità a 360°

06/04/2011

La nota azienda italiana di caffè è la prima a livello internazionale ad ottenere la nuova certificazione _Responsible Supply Chain Process_ di DNV che attesta la sostenibilità dell’intera filiera produttiva, a partire dai propri fornitori.

L’etica e la responsabilità sociale delle aziende sono valori che sempre più orientano le scelte d’acquisto dei consumatori oltre ad essere al centro di una normativa sempre più stringente. Avere rispetto per l’ambiente, la qualità dei prodotti e per i lavoratori consente alle imprese di essere maggiormente competitive sul mercato.
Illycaffè è la prima azienda al mondoad avere ottenuto ottenere dall’ente di certificazione internazionale DNV (Det Norske Veritas – Business Assurance) la certificazione _Responsible Supply Chain Process*_ , che ne attesta la sostenibilità a trecentosessanta gradi lungo tutta la filiera produttiva e, in particolare, nei rapporti che intrattiene con i propri fornitori: i coltivatori di caffè. L’azienda acquista, infatti, la materia prima direttamente dai produttori della migliore Arabica in Brasile, America Centrale, India, Africa, creando relazioni durature che mirano a costruire nel tempo valore reciproco sulla base della qualità.
Responsible Supply Chain Process è il nuovo standard sviluppato da DNV che segna il passaggio dalla semplice certificazione della filiera produttiva di un’organizzazione, all’attestazione della capacità della stessa di essere sostenibile a trecentosessanta gradi, in tutte le sue pratiche, strategie e relazioni.
Un cambio di prospettiva rispetto ad altre attestazioni: è l’azienda ad essere certificata come sostenibile nel suo complesso, non solo la gestione specifica dei processi di approvvigionamento, con un sistema che si basa sulla verifica di indicatori (Key Performance Indicator ) che delineano requisiti di base e obiettivi da raggiungere, in un percorso evolutivo di continuo miglioramento.
Il processo di certificazione è durato un anno, durante il quale DNV ha portato avanti gli audit necessari e l’azienda si è impegnata a perfezionare i propri processi interni per soddisfare i requisiti richiesti.
Durante le visite ispettive, e nell’ottica di definizione delle azioni da intraprendere, sono state coinvolte tutte le funzioni di illycaffè, dal Consiglio di Amministrazione, al management, alle risorse operative. La certificazione è valida per qualsiasi tipo di catena di approvvigionamento di materia prima ed è aperto a qualsiasi azienda e settore nel mondo.

COMMENTI

Eventi